la Ricetta veloce in tante varianti!

di FornellidItalia

Calzoni in padella

Calzoni in padella sono un rustico squisito e veloce, variante dei classici calzoni al forno. In questo caso realizzati con un impasto veloce e senza lievito che si stende e farcisce subito senza di lievitazione! e che potete realizzare con ripieno a scelta ! Nel mio caso mozzarella e pomodorozucchine e prosciutto. Pochi minuti di cottura in padella e sono pronti per essere serviti! Immaginateli morbidi al morso, dal ripieno filante e saporito. Credetemi,  i Calzoni in padella vi conquisteranno al primo assaggio e non vi faranno rimpiangere i classici di pasta lievitata!

Ormai sapete quanto io ami anche le preparazioni veloci e salva tempo! Dopo il successo dei panzerotti senza lievitazione ho pensato di realizzare una versione calzoni. Si tratta di una preparazione super veloce e facilissima basta solo mescolare tutti gli ingredienti della base in ciotola, stendere, farcire, chiudere e cuocere! Da questa versione potete dare vita a tante varianti! aprite il frigo, vedete cosa avete a disposizione e utilizzatelo come ripieno: verdure, affettati, formaggi, salumi, mix di avanzi!  Inoltre gli stessi calzoni in padella possono essere anche cotti in forno, in 30 minuti! Perfetti caldi e filanti,  come piatto unico cena veloce, pranzo, ma anche per merenda !  quando si ha poco tempo ma non si vuole rinunciare un rustico goloso, i Calzoni in padella sono la soluzione pratica per accontentare tutti, anche i bambini!

Scopri anche :

La Focaccia in padella (morbida e saporita, farcita come vuoi e senza lievitazione! il salva cena pronto in 20 minuti!)

Ricetta Calzoni in padella

TEMPI DI PREPARAZIONE

Preparazione Cottura Totale

IngredientiProcedimento

Come fare i Calzoni in padella

Prima di tutto mescolate in una ciotola la farina con il lievito e sale, formate un buco aggiungete i liquidi e mescolate con un cucchiaio, impastate 1 minuto fino a formare una palla.

Poi dividete l’impasto in 2 parti uguali. oppure in più parti per avere calzoni più piccoli.

Stendete ogni pezzo con una spolverata di farina e farcite la metà

nel mio caso uno con pomodoro, prosciutto e mozzarella perfettamente sgocciolata, l’altro con la zucchina tagliata di lungo molto sottile, prosciutto e scamorza, lasciando sempre 1 cm di bordo:

come farcire i calzoni in padella

Infine richiudete i calzoni a mezza luna aiutandovi con un pizzico di farina se dovesse appiccicare. (sopratutto nel caso in cui c’è liquido di pomodoro) e sigillate pressando con polpastrelli, poi girate il calzone e ripiegate di nuovo il bordo su se stesso in modo da formare un cordone:

richiudere i calzoni in padella

Poi spolverate i calzoni con un pochino di farina anche sui lati.

Cottura perfetta dei Calzoni in padella

Utilizzate una padella da 24 cm antiaderente con coperchio ad hoc

inserite i calzoni uno di fianco all’altro, vedrete che combaceranno perfettamente le 2 mezzelune

come cuocere i calzoni in padella 1

Infine ponete su fuoco medio con tutto il coperchio e lasciate cuocere 5 minuti. Trascorso il tempo indicato sollevate il coperchio.

capovolgete su un piatto i calzoni ( come si fa con la frittata )

Poi fate completate la cottura di 1 solo calzone per volta per circa 3 – 4 minuti  in modo che cuocia anche la parte centrale che orami avrà preso la forma:

come cuocere i calzoni in padella 2

Quando è cotto quello in padella, Spostate il calzone cotto su un piatto, fate cuocere il secondo nello stesso modo, ben coperto.

Gli ultimi 2 – 3 minuti, inserite entrambi i calzoni in padella, fate completare perfettamente la cottura e serviteli in tavola belli caldi!

Ecco i vostri Calzoni in padella

Calzoni in padella -

Conservate a temperatura ambiente per massimo per 1 giorno . Ricordate che l’impasto non è lievitato e dunque tende ad indurirsi, ad ogni modo potete scaldarlo in padella o al forno, ritorneranno filanti e golosi.

Segui su tavolartegusto.it

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *