Vitello tonnato con giardiniera estiva

di Dino De Bellis

vitello tonnato giardiniera

Vitello tonnato con giardiniera estiva. Una ricetta che parte dal Piemonte e diventa nel tempo un secondo piatto gustoso, fatto di sottili fette di carne, accompagnate a una salsa saporita e stuzzicante, capperi e acciughe. Una pietanza decisamente estiva, che va gustata fredda. Perfetta sia a pranzo che a cena.

Ingredienti

800 gr girello di vitello
4 uova
5 filetti di acciughe
40 gr capperi
Limone
Aceto
2 zucchine
1 cipolla rossa
2 carote
2 peperoni
Olio extravergine
Sale

Preparazione

Pulire le verdure e dategli una forma regolare , portate a bollore una pentola di acqua salata e un bicchiere di aceto, cuocere le verdure un tipo per volta, basteranno 6 minuti per i peperoni, 5 per le carote e la cipolla, 3 per le zucchine, raffreddate immediatamente e fate asciugare dall’acqua in eccesso. Condite con olio, sale e tenete da parte.

Pulire il girello dal grasso in eccesso e metterlo a cuocere nella stessa acqua dove avete cotto le verdure, cuocete per 50 minuti a fiamma bassa e fate raffreddare nello stesso.

Nel frattempo lessate le uova per 8 minuti e una volta pronte, prendete i tuorli e metteteli in un bicchiere da mixer (non gettate gli albumi che potreste riutilizzare in un insalata) aggiungete metà dei capperi, le acciughe e un filo di olio con qualche goccia di limone, frullate bene e aggiungete qualche cucchiaio di brodo di cottura del girello, fino ad ottenere una salsa ben liscia.

Affettare il girello abbastanza sottilmente e aggiungete la salsa e le verdure a vostro piacimento

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *