Fiumi di birra a Nettuno per l’International world beer festival

di redazione Fornelli d'Italia

ALFREDO OROFINO beer festival nettuno

Riparte ”L’INTERNATIONAL WORLD BEER FESTIVAL“ uno dei più importanti eventi nazionali dedicati alla BIRRA, sarà Nettuno ad accogliere la prima tappa, da venerdì 16 a domenica 18 luglio 2021 (venerdì dalle ore 18,00 – sabato e domenica dalle ore 12 alle 24), in Piazzale Michelangelo zona Scacciapensieri.

L’edizione 2021 di questo Festival, organizzato da Alfredo Orofino, prevede quindici tappe e vanta per questo primo appuntamento il patrocinio dello splendido Comune di Nettuno. All’inaugurazione sarà presente anche il sindaco Alessandro Coppola, il Vicesindaco con delega al Turismo Alessandro Mauro e il Presidente della Commissione Sport Turismo e Spettacolo Alessandro Rognoni.

Il Festival è un importante circuito nazionale all’aperto, dove la protagonista a 360° gradi sarà la birra, un vero e proprio giro del mondo in un boccale, giunto alla terza edizione dopo il grande successo delle prime due, con oltre 6 milioni di persone presenti in tutte le piazze d’Italia in cui il tour è approdato, riparte dopo una lunga parentesi dovuta alla pandemia per il Covid-19.

Birre importanti, produzioni che provengono da tutto il mondo, rappresentate da 15 birrifici, birre straniere provenienti dalla Cecoslovacchia, dall’Olanda, dal Belgio, dalla Germania, dalla Spagna, dalla America, verranno servite negli stand predisposti, allietando nelle tre giornate chi vorrà sorseggiare, all’aperto, i gusti più diversi delle birre presenti.

All’interno di International World Beer possiamo trovare oltre 200 etichette di birre importanti, che provengono da tutto il mondo, rappresentate da 15 birrifici, birre straniere della Cecoslovacchia, dell’Olanda, del Belgio, della Germania, della Spagna, dell’America, servite negli stand predisposti, senza poi tralasciare quelle birre che stanno avendo un grande successo in Italia prodotte da birrifici artigianali italiani pluripremiati, tutto questo allieterà in queste tre giornate chi vorrà sorseggiare, all’aperto, i gusti più diversi delle birre presenti.

Alcuni truck di street food specializzati nella cucina tipica italiana e mondiale, affiancheranno quelli della birra. Molto attenta da parte degli organizzatori la scelta delle etichette, portando, nel Festival, alcuni dei migliori birrifici al mondo ed in Italia.

LA BIRRA ARTIGIANALE MADE IN ITALY sta conquistando un numero crescente di consumatori in Italia e all’estero, dove l’export di birra italiana è aumentato del 144 % in dieci anni. Le esportazioni, sono stimate in un valore attorno ai 180 milioni di euro nel 2016 con ottimi risultati nei paesi nordici, dalla Germania (+17%) all’Irlanda della Guinness (+8,1%) fino ai pub della Gran Bretagna (+2%).

La nuova produzione artigianale made in Italy, è molto diversificata, con numerosi esempi di innovazione: dalla birra aromatizzata alla canapa a quella pugliese al carciofo di colore giallo paglierino, ma c’è anche quella alle visciole, al radicchio rosso tardivo Igp o al riso.

Il TOUR dell’International World Beer Festival nella sua terza edizione, dopo l’importante appuntamento di Nettuno farà tappa a Pescara nel week end di ferragosto.

PRIMA TAPPA NETTUNO
Piazzale Michelangelo zona Scacciapensieri 16-17-18 luglio 2021
Orari : venerdì 12 aprile dalle ore 18,00 alle 24,00 – sabato e domenica dalle ore 12,00 alle 24,00.

Segui Fornelli d’Italia anche sulla pagina facebook https://www.facebook.com/fornelliditalia.it/

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *