Bere senza bere – La Cucina Italiana

di FornellidItalia
Bere senza bere - La Cucina Italiana
Bere senza bere - La Cucina Italiana

Non fatevi ingannare dal gioco di parole e lanciatevi alla scoperta di un nuovo modo di intendere la mixology con i drink NA (non-alcoholic)

La tendenza degli ultimi anni, quella di scegliere di bere drink a basso tenore alcolico, si è evoluta in una forma più raffinata grazie ai distillati non alcolici. Che cosa sono? Con lo stesso procedimento con cui si distillano gin, rum, brandy si possono ottenere dei prodotti aromatici e complessi come gli originali, ma con zero alcol.

Ecco due ricette da provare!

Spiced Mule

Ingredienti per 1 drink
5 cl Seedlip Spice
1,5 cl succo di zenzero
1 cl succo di lime
Soda water
ghiaccio
lime

Riempite un bicchiere alto (tipo highball) con ghiaccio, unite il Seedlip Spice, poi i succhi di zenzero e lime, mescolate con un cucchiaino lungo e colmate con la soda. Muovete il cucchiaino dal basso verso l’alto un paio di volte con delicatezza per non sgasare il cocktail e decorate con 1 spicchio di lime.

Orange Blossom

Ingredienti per 1 drink
9 cl Club Soda
6 cl Seedlip Grove 42
1,5 cl sciroppo al miele
0,8 cl succo di limone
4 gocce acqua di fiori d’arancio
1 fetta di arancia rossa
ghiaccio

Raccogliete tutti gli ingredienti (tranne la fetta di arancia, la soda e il ghiaccio) in un bicchiere alto tipo highball. Mescolate, unite il ghiaccio e mescolate ancora con delicatezza. Colmate con la soda e decorate con la fetta di arancia rossa.
Per preparare lo sciroppo al miele mescolate parti uguali di acqua calda e miele, mescolate bene poi fate raffreddare. Si conserva in frigo, in una bottiglia di vetro con chiusura ermetica, per alcuni giorni.

 

Per abbonarti a La Cucina Italianaclicca qui.   

 

Segui su lacucinaitaliana.it

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.