Cestini di farina di legumi con bucce di carota e verza

di FornellidItalia
Cestini di farina di legumi con bucce di carota e verza
Cestini di farina di legumi con bucce di carota e verza


 Preparazione: 30min


 Cottura: 30min


 Difficoltà: “facile”

Idee per un aperitivo in casa a spreco zero ne abbiamo?
Sì, ecco la ricetta realizzata con due ingredienti che molto spesso vengono considerati scarti: le bucce di carota e le foglie esterne della verza.
Abbiamo realizzato i cestini con della farina di legumi, dando un carico di proteine in più al nostro aperitivo ma voi potrete usare la farina che preferite. Potrete anche sfruttare gli ultimi avanzi di farina che trovate in dispensa.
Un finger food diverso che stupirà il coinquilino, il partner o l’amica/o durante i vostri aperitivi home made.
Vi lasciamo alla ricetta.

Ingredienti per 4 porzioni

Per la pasta brisè di fagioli

  • 150 g farina di fagioli
  • 100 ml acqua fredda
  • 60 ml olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • 20 g cuticola di psillio

Per la farcia

  • 200 gr foglie esterne di verza
  • bucce di 4 carote
  • 250 gr latte vegetale
  • 50 gr amido di mais (maizena)
  • noce moscata q.b. 
  • sale q.b.

Ti manca un ingrediente?

Controlla sull’app Myfoody, potrai trovarli scontati fino al 50%

Procedimento per realizzare i cestini con bucce di carota e verza

Iniziate creando la pasta brisè per i cestini: unite insieme la farina di fagioli con l’olio extravergine d’oliva, aggiungete il sale, la cuticola di psillio. Per chi non conoscesse questo ingrediente, stiamo parlando dei semi di una pianta asiatica, la Plantago ovata: questa pianta cresce in tutto il mondo ed è conosciuta per le sue qualità terapeutiche. In questa ricetta servirà come addensante.
Aggiungete l’acqua fredda fino ad ottenere un composto liscio. Formate una palla e lasciatela raffreddare nel frigorifero avvolta da una pellicola.
Prendete le foglie più esterne della verza, quelle che siete abituati a gettare nel bidone dell’umido e tagliatele a striscioline. Prendete anche le bucce non trattate delle carote che avete messo da parte e tuffate il tutto in acqua bollente salata per circa 5 minuti.
Al termine di questi 5 minuti scolate e mettete da parte.

Prendete la pasta brisè di fagioli dal frigo, stendetela e ricavate dei cestini che dovrete cuocere vuoti per circa 20 minuti.
Per una cottura migliore, bucherellate la pasta con una forchetta e riempite i cestini di legumi secchi così da evitare che la pasta cresca. Una volta cotti, riempite i cestini con bucce di carote e foglie di verza.
Preparate la besciamella vegetale, mescolate il latte con la maizena, il sale, la noce moscata e portate a bollore il tutto.
Quando la crema sarà diventata densa, versatela nei cestini con le verdure e date l’ultimo tocco finale riponendo i cestini in forno per la gratinatura. Ci vorranno circa 10 minuti.

A fine cottura i vostri cestini ripieni di bucce di carota e verza saranno pronti per essere serviti.

 



Segui su myfoody.it

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.