Filetto di maiale in crosta: la ricetta semplice e saporita

di FornellidItalia
Vota Ricette di Gusto - 1 stelle
Vota Ricette di Gusto - 1 stelle

Filetto di maiale in crosta di pasta sfoglia: ricetta semplice e saporita

Il filetto di maiale in crosta è uno dei piatti preferiti dalla famiglia di mio cugino Giovanni.
Per questo, quando scendono giù da noi, non manco mai di prepararglielo!

La ricetta del filetto di maiale in crosta di pasta sfoglia è molto semplice da preparare. L’unico accorgimento è la cottura della carne di maiale, così che rimanga bella tenera e succulenta.

Con la pasta sfoglia pronta questo secondo piatto di carne è anche molto veloce e salva-tempo.

Presenterete il filetto in una bella crosta croccante e dorata. Farà un figurone in tavola!

Ci sono diverse ricette del filetto di maiale in crosta. Vi consiglio, in ogni caso, di farvi preparare il filetto di maiale già legato con lo spago dal vostro macellaio di fiducia.

Poi potete sbizzarrirvi: potete preparare il filetto in crosta con lardo o pancetta tesa, e aggiungere funghi o patate di contorno.

Personalmente, mi piace servire il piatto anche con una bella insalata mista, per “sgrassare” un po’.

Il primo passaggio fondamentale perché la carne di maiale in crosta risulti poi succulenta è sbollentare il filetto su tutti i lati in una pirofila.

Mi raccomando: fatelo rosolare bene fino a che non è dorato e non “punzecchiate” la carne, per non far fuoriuscire i liquidi.

Vi lascio di seguito le dosi precise per preparare il filetto in crosta di pasta sfoglia o brisé, con tutti i consigli passo passo e il tempo di cottura della carne di maiale.

Fatemi sapere che cosa ne pensano i vostri commensali! 😉

Ricetta filetto di maiale in crosta di pasta sfoglia

Ingredienti per circa 6 persone:

  • 1 rotolo di pasta brisé o pasta sfoglia
  • 540 gr  filetto di maiale legato
  • 60 gr pancetta tesa
  • 30 gr senape di digione
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 uovo (per spennellare)
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Procedimento e cottura arista in crosta

Se volete preparare la pasta brisé fatta in casa, vi rimando alla mia ricetta semplice.

In questa di seguito, useremo il rotolo di pasta sfoglia pronta, rettangolare.

Per prima cosa prendete il filetto di maiale già legato, salate e pepate su tutti i lati con le mani.

In una casseruola o padella antiaderente fate imbiondire l’aglio in un po’ d’olio.

Quando l’aglio è dorato, adagiate il filetto di maiale e fatelo rosolare su tutti i lati per qualche minuto, fino a che non viene bello dorato.

Non bucatelo in questa fase e fate attenzione che l’olio sia ben caldo.

La carne di maiale dovrà “sigillarsi” bene su ogni lato, perché l’arrosto in crosta sia succulento.

Adesso mettete il filetto su un piatto e fatelo raffreddare, per non andare a sciogliere la pasta brisé.

Srotolate la sfoglia e adagiate al centro le fettine di pancetta o lardo, in modo da sovrapporle leggermente. Lasciate un po’ di spazio ai bordi, per sigillare bene il rotolo.

Quando il filetto si sarà intiepidito, tagliate lo spago e toglietelo. Cospargete la carne con la senape, quindi adagiate il maiale sulla sfoglia e avvolgete delicatamente per richiudere il tutto.

Sigillate bene le estremità, premendo con le dita.

Cospargete la superficie con 1 uovo sbattuto, per farla bella lucente.

Cottura filetto in crosta al forno

Il filetto di suino in crosta va cotto per 30 minuti nel forno statico preriscaldato a 180°.

Continuate poi la cottura in modalità grill per altri 5 minuti, o fino a che la crosta non risulterà bella croccante e dorata.

Et voilà!

Servite le fette di maiale in crosta con un po’ di senape, o con funghi o patate arrosto, a vostro piacimento.

Filetto di maiale in crosta

Tempo di preparazione: 50M

Tempo di cottura: 40M

Tempo totale: 1H30M

La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO

Segui su ricettedigusto.info

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.