Pho vietnamita: la ricetta vegetariana

di FornellidItalia
Pho vietnamita: la ricetta vegetariana
Pho vietnamita: la ricetta vegetariana

Avete letto la ricetta del pho vietnamita a base di brodo di manzo, ma i lunghi tempi di cottura vi hanno terrorizzato? Oppure preferite provare una zuppa vegetariana dal sapore orientale? Bene, abbiamo la soluzione che fa per voi.

Una deliziosa versione vegetariana del classico pho, la zuppa di spaghetti con brodo di carne che fa impazzire i vietnamiti e i turisti. Inoltre, a differenza della ricetta classica, in questo caso i tempi di cottura saranno più snelli.

La nostra proposta prevede l’uso degli shitake (o shiitake), una tipologia di fungo coltivato in Asia. Potete trovarlo nei negozi di alimenti tipici orientali o negli e-commerce.

Vediamo la ricetta.

Ingredienti

Per preparare una zuppa pho vegetariana per 2 persone, avrete bisogno di:

Per il brodo:

  • 1 litro di brodo di verdure;
  • 1 cipolla ramata;
  • Radice di zenzero fresco;
  • 1 anice stellato;
  • 2 chiodi di garofano;
  • 1/2 cucchiaio di coriandolo;
  • 2 funghi shitake essiccati;
  • 1/2 cucchiaio di salsa di soia;
  • Pepe q.b.;
  • Sale (facoltativo).

Per completare il piatto:

  • 160 g di noodles di riso;
  • 3 funghi shitake a fette;
  • Olio di semi q.b.;
  • 1 cipollotto;
  • 1 peperoncino verde piccante;
  • Germogli di soia q.b.;
  • Coriandolo fresco q.b.

Nota bene: potete aggiungere alla vostra zuppa altre verdure a piacimento.

Procedimento

In una casseruola versate il brodo, la cipolla tagliata a metà, i funghi shitake e lo zenzero sbucciato e tagliato a tocchetti. Aggiungete le altre spezie, ossia l’anice stellato, i chiodi di garofano e il coriandolo. Fate cuocere il tutto a fuoco dolce per circa 40 minuti.

Trascorso questo tempo, filtrate il brodo e aggiungete la salsa di soia e il pepe. Mescolate, assaggiate ed eventualmente aggiustate di sale. Cuocete i noodles di riso in acqua bollente per 10 minuti, o comunque seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Dopodiché metteteli nelle ciotole da portata e versateci sopra il brodo bollente.

Per completare il piatto, tagliate a fette gli shitake e fateli rosolare in una padella con un filo di olio di semi. Quando saranno pronti, aggiungeteli agli spaghetti assieme al peperoncino e al cipollotto tagliati a rondelle e ai germogli di soia. Guarnite il tutto con del coriandolo fresco tritato.

Buon appetito!



Segui su tecnichef.it

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.