Pasticcio di carne

di Eleonora Masella
pasticcio di carne
pasticcio di carne

Pasticcio di carne

Ingredienti

per 6 persone:

– 2 grandi cipolle rosse
– 1 cucchiaino di zucchero di canna
– ½ Kg di carne tritata di manzo
– 2 spicchi d’aglio
– 500g di funghi champignon
– 250ml di birra rossa
– 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
– 1 cucchiaio di salsa worcester
– 2 carote grandi
– 2 fogli di pasta sfoglia
– 1 uovo
– 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
– sale
– pepe

Preparazione

1) In una casseruola soffriggere le cipolle mondate ed affettate in 2 cucchiai circa di olio, aggiungere lo zucchero di canna, mescolare bene e cuocere a fiamma dolce ancora alcuni minuti finché le cipolle non saranno tenere e caramellate. Mettere da parte.

2) In un’altra casseruola scaldare l’olio rimasto e farvi rosolare la carne con gli spicchi d’aglio schiacciati. Aggiungere i funghi puliti ed affettati, mescolare bene e cuocere per un paio di minuti. Versare la birra, il concentrato di pomodoro e la salsa worcester, regolare di sale e di pepe, coprire ed abbassate la fiamma. Lasciare cuocere per circa 40-50 minuti mescolando di tanto in tanto.

3) Pelare le carote, affettarle ed unirle alla carne, continuare a cuocere per altri 30 minuti, se ci fosse ancora del fondo di cottura alzare la fiamma in modo da farlo evaporare. Lasciare raffreddare.

4) Stendere un rotolo di pasta sfoglia e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. Versarvi dentro il composto di manzo e finire con le cipolle caramellate, coprire con l’altro disco di sfoglia (potete decorare a piacere la superficie del pasticcio utilizzando i ritagli di pasta sfoglia) bucherellare la sfoglia con i rebbi di una forchetta. Chiudere bene i bordi della pasta.

5) Sbattere leggermente l’uovo e spennellare con esso la superficie della torta. Infornare a 200° per circa 30-40 minuti (fate attenzione perché essendo molto ricca, rischia di non cuocersi bene sul fondo, controllate la cottura prima di sfornare). Lasciare intiepidire e servire.

Segui Fornelli d’Italia anche sulla pagina facebook https://www.facebook.com/fornelliditalia.it/

 

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.