la ricetta del dolce al cucchiaio semplice e delizioso

di FornellidItalia

la ricetta del dolce al cucchiaio semplice e delizioso


Facile


30 + tempi di raffreddamento


Per 8 persone

ingredienti


  • Latte

    250 ml
    • 79 kcal

  • Latte condensato

    150 ml
    • 321 kcal

  • Zucchero

    50 gr
    • 21 kcal

  • Acqua

    30 ml
    • 0 kcal

  • Uova

    3
    • 380 kcal

  • Banane mature

    2
    • 90 kcal

  • Estratto di vaniglia

    1 cucchiaino
    • 750 kcal

Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il flan alla banana è un dolce al cucchiaio semplice e delizioso: uno squisito dessert realizzato con fondo di caramello e una parte cremosa preparata con banane mature, latte condensato, uova, latte ed estratto di vaniglia. Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, il composto sarà versato nello stampo e cotto in forno a bagnomaria. Bisognerà poi farlo rassodare per qualche ora in frigo, prima di servirlo. Servitelo come goloso dopocena per deliziare i vostri ospiti. Ecco come prepararlo.

Come preparare il flan alla banana

Fate sciogliere lo zucchero con un po’ di acqua in una casseruola (1) e fate caramellare mescolando di continuo. Versate il caramello nello stampo da plumcake (2): distribuitelo su tutto il fondo e lasciatelo raffreddare. Tagliate a pezzi le banane (3).

Mettete le banane in una ciotola con le uova, il latte condensato, l’estratto di vaniglia e il latte (4) frullando il tutto con un frullatore a immersione (5). Versate il composto nello stampo (6).

Copritelo con l’alluminio e trasferitelo in una teglia più grande. Versate l’acqua bollente nella teglia (7), copritela e cuocete in forno a bagnomaria a 180 °C per 35 minuti. Una volta pronto, lasciate raffreddare a temperatura ambiente (8) e poi in frigo per circa 3-4 ore. Il vostro flan alla banana è pronto per essere gustato (9).

Consigli

Per la preparazione del caramello potete aggiungere un cucchiaino di succo di limone e utilizzare lo zucchero di canna al posto dello zucchero semolato, se preferite: il risultato finale sarà una salsa più scura.

Potete preparare il flan alla banana anche in anticipo: più riposerà in frigo e più sarà buono da gustare.

Provate anche flan al caramello, realizzato con budino nell’impasto, oppure preparate il flan al cocco, realizzato con impasto di farina di cocco, latte di cocco, latte condensato e uova.

Conservazione

Potete conservare il flan alla banana in frigorifero per 2-3 giorni coperto con pellicola trasparente o all’interno di un contenitore ermetico.




Segui su cookist.it

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *