Agnello al forno con patate

di FornellidItalia
Print Friendly, PDF & Email
Print Friendly, PDF & Email

 

[introduzione]

L’agnello al forno con le patate è una ricetta di Pasqua che a casa dei miei non manca mai. In genere, si utilizza anche parte del condimento per condire la pasta, abbondando con il parmigiano. Se volete potete aggiungere anche dei piselli al vostro agnello al forno, lessandorli a parte e aggiungendoli gli ultimi dieci minuti di cottura. Oppure, se avete solo voglia di agnello, potete farlo anche senza patate. Sul sito trovate anche la ricetta per cucinare l’agnello in padella.

Io ho usato dei pezzi di agnello misto, ma vanno bene anche solo le costine, se vi piacciono di più.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

 

[/introduzione]

  • 500 g di agnello
  • 400 g di patate
  • 500 ml di vino bianco
  • 1 cipolla
  • rosmarino
  • sale

[procedimento]

Mettete a marinare l’agnello con il vino, la cipolla e il rosmarino per un’oretta.

 

Sbucciate le patate, sciacquatele e tagliatele a cubetti.

 

Sbollentatele per 5-10 minuti.

 

Scolatele e mescolate con sale e olio.

 

Disponete in una teglia unta con un po’ di olio,

 

aggiungete l’agnello, la cipolla, il rosmarino e un mezzo bicchiere della marinata. Salate leggermente la carne e aggiungete un altro pochino d’olio.

 

Cuocete in forno preriscaldato statico a 200° per circa 30  minutoi.

 

Servite il vostro agnello con le patate.

 

 

 

 

[/procedimento]

Segui su gnamgnam.it

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.