Come fare le meringhe colorate e aromatizzate

di FornellidItalia
Come fare le meringhe colorate e aromatizzate
Come fare le meringhe colorate e aromatizzate

Basta poco per trasformare zucchero e albumi in una deliziosa piccola pasticceria casalinga. Ecco come preparare le meringhe e colorarle con aromi irresisitbili

Partendo da una base meringa alla francese si possono preparare dolcetti da accompagnare al tè o al caffè o da usare come guarnizione per una torta.

Meringa alla francese

Ingredienti
5 albumi
150 g zucchero semolato
150 g zucchero a velo
1 limone

Procedimento
Iniziate a montare gli albumi nella planetaria, con la frusta a foglia o K: per ottenere un risultato ottimale devono essere a temperatura ambiente e molto freschi. Quando gli albumi saranno semi montati, unite lo zucchero semolato, poco alla volta. Continuate per altri 5 minuti, quindi unite lo zucchero a velo e qualche goccia di limone: servirà a rendere la meringa più candida.

Come aromatizzare le meringhe

Usate sempre elementi in polvere oppure coulis di frutta (sciroppi di acqua e zucchero) dosando con attenzione la quantità che deve essere minima per non far smontare la meringa. Non usate mai grassi o creme perché danneggiano la struttura della meringa compromettendone la riuscita.

Quali ingredienti usare per dare sapore e realizzare meringhe colorate?
Cacao
Caffè solubile
Zafferano in polvere
Curcuma
Polvere di lamponi
Polvere di frutta secca disidratata
Coulis, ovvero sciroppo di frutti di bosco (lamponi, fragole, ribes, mirtilli)

Meringhe colorate ai frutti di bosco

Preparate uno sciroppo con 50 g di frutti freschi e 50 g di acqua: portate a ebollizione il composto, mescolando costantemente, a fiamma moderata, spegnete e unite qualche goccia di limone per “fissare” il colore. Filtrate quindi con un colino, schiacciando con i rebbi di una forchetta, per eliminare i semi. Fate raffreddare.

Incorporate 2-3 cucchiai di sciroppo a metà della base di meringa mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non far smontare il composto. Versatelo infine in una tasca da pasticciere e formate le meringhe su una placca foderata di carta forno.

Meringhe colorate al cacao

Unite alla meringa rimasta 30 g di cacao in polvere e mescolate delicatamente finché sarà di un bel colore marrone. A seconda che vogliate un colore uniforme o variegato, mescolate più o meno brevemente. Raccogliete la meringa in una tasca da pasticciere e distribuitela a ciuffetti sulla placca.

Per la cottura e la conservazione

Infornate le meringhe nel forno ventilato a 90 °C per 45-60 minuti, a seconda della grandezza. Saranno pronte quando si staccheranno facilmente dalla carta forno. Conservatele in barattoli di vetro ermetici per 1 settimana.

L’idea in più: baci di meringa

Saldate a due a due le meringhette con crema alle nocciole, crema al pistacchio o caramello salato: otterrete dei golosi pasticcini.

 

Per abbonarti a La Cucina Italianaclicca qui.   

Segui su lacucinaitaliana.it

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.